Ortodonzia

Branca specialistica dell'odontoiatria con la quale si determina lo spostamento dei denti. Contrariamente a quello che molti pensano questo tipo di trattamento odontoiatrico non è esclusivo della giovane età ma è possibile farlo, a meno di altre controindicazioni, praticamente sempre. Naturalmente sarà sempre il dentista, dopo la visita ed esami radiografici, a stabilire se esistono le condizioni per sottoporsi ad un trattamento ortodontico. Oggi esistono diverse tecniche per l'esecuzione dei trattamenti ed alcune consentono di rendere il trattamento "invisibile". Questa soluzione, molto gradita proprio nell'età adulta, è oggi estremamente affidabile e consente quasi tutti gli spostamenti dentari, anche quelli più difficili. Oltre al diminuito impatto estetico, rendono anche più semplice l'igiene orale permettendone la completa rimozione. Bisogna sempre affidarsi a dentisti abilitati ed orientarsi verso sistematiche collaudate. Cosa che bisogna sempre ricordare è che i denti sono in continuo movimento. Una volta ottenuto un risultato, dopo un trattamento ortodontico, è necessario mantenere la posizione dei denti con una corretta e costante contenzione.

 

Switch to mobile version